Un libro su “Come imparare a dire di no senza sensi di colpa”

Metti sistematicamente le richieste degli altri prima dei tuoi bisogni? Questo libro di una psicologa francese ti aiuta a sconfiggere la “maledizione dell’altruista” che è in te.

Una parola di due lettere può cambiare la tua vita? Decisamente sì. E nel caso te lo stessi chiedendo a parola è “NO”. L’autrice di “Come imparare a dire no senza sensi di colpa”, Jacqui Marson, è una psicologa che per anni ha aiutato i suoi pazienti che dicevano sì troppo spesso.

Vediamo alcune idee chiave alla base del libro.

L’origine di questi sensi di colpa: il bambino perfetto

Sei uno di quelli che da piccolo voleva sempre impressionare i tuoi genitori positivamente? Io sì…

L’impulso incontrollato a dire sì e compiacere gli altri ha origine nella nostra infanzia. Questa è una delle premesse più importanti del libro.

Nei fatti ci sono varie ricerche che fin dagli anni 50 (per gli scettici: cercate su google Bowlby e Winnicott) che dimostrano una forte correlazione tra il trattamento ricevuto da piccoli e lo sviluppo dell’autostima.

Quindi il primo passo per il cambiamento è realizzare questa origine e piano piano modificare la nostra attitudine.

Il triangolo di pensieri, comportamenti ed emozioni

Un altro messaggio chiave del libro è che pensieri, comportamenti ed emozioni interagiscono tra loro e sono le 3 forze che ci spingono a dire di sì quando vorremmo dire di no.

La conseguenza pratica di questa osservazione è che possiamo partire da una di queste 3 aree per migliorarci, ed essere consapevoli di quella area che ha più bisogno di aiuto.

Anche qui come in tanti altri libri torna il consiglio di partire da piccoli traguardi per poi farsi “caricare” dai successi e alzare sempre di più l’asticella. Un esempio pratico? Inizia facendo pratica a dire di no a perfetti sconosciuti in strada come il venditore ambulante. Solo più avanti affronta il capo o il cliente e i no più difficili.


Se ti ritrovi in queste 2 idee chiave ti consiglio di recuperare una copia di “Come imparare a dire di no senza sensi di colpa”.

Tutto il resto del libro di fatto costruisce sulle 2 premesse scritte sopra e include esempi pratici ed esercizi da fare per dire di no più spesso e vivere più sereni.

Ha un approccio non troppo Americano e parte sempre da storie di vita dei suoi pazienti. Ogni storia di insoddisfazione (personale o lavorativa che sia) viene smontata fino alla realizzazione che dietro c’è un bisogno di sentirsi “amato”.

  • Applicabilità: ⭐⭐
  • Scientificità: ⭐⭐⭐
  • Piacevolezza: ⭐⭐

N.B. Il massimo è 3 stelle 🙂

SalvaSalva

Autore: Giacomo Neri

Per lavoro mi diverto a creare corsi di formazione online. Quando non lavoro mi perdo in queste attività: videogiochi, giochi di società, improvvisazione teatrale e crescere un neonato :)

Recensione libro: "Come imparare a dire di no" - scritto da: Jacqui Marson
Vedi su Amazon